I Materiali

Tutti i materiali utilizzati sono di altissimo pregio come ad esempio il tessuto, frutto di una incessante ricerca anche internazionale, al fine di trovare quelli di maggiore appeal, realizzati da aziende ed artigiani specializzati.

Fra i tessuti di punta un ruolo primario è svolto  dal  "tessuto cimosato" che è caratterizzato da un sottile ricamo sul lato destro e sinistro come fine del tessuto e che viene prodotto in antichi telai giapponesi larghi meno di un metro. Il "tessuto cimosato" è sinonimo di qualità ed esclusività e può essere di cotone al 100% o avere delle piccole percentuali di elastine che rendono il capo più confortevole una volta indossato.

Per realizzare un capo con tessuto cimosato sono  necessari circa 2,5 metri di tessuto contro 1,2 metri  dei tessuti industriali. Questo perché un tessuto industriale è largo (alto) il doppio rispetto ad un cimosato, circa 1,5 metri contro i 70 cm.

Infine il filato per le cuciture fra i migliori sul mercato e i bottoni in rame arrotondati ed invecchiati sono studiati per garantire stile e funzionalità. In alcuni modelli da uomo sono presenti bottoni e rivetti in galvanica di oro rosa. La fodera delle tasche è molto resistente per garantire una lunga durata in efficienza di tutto il capo